Piccolo Dain - Via Canna d'organo

Circa 350 m di sviluppo, VI+.

Storica via aperta dal grande Bruno Detassis nel lontanissimo 1938, merita una ripetizione proprio per l'altissimo valore storico. In questo arduo viaggio nel passato, ci si rende davvero conto di quanto erano bravi considerato il periodo d'apertura e i relativi materiali dell'epoca. La via infatti è tutto tranne che banale, va guadagnata tiro dopo tiro, tra roccia friabile, terra, erba e arbusti, si può scoprire una nuova dimensione ai semplici V e VI disegnati sulle relazioni. Per ingaggio la paragono - con le dovute proporzioni - alla "Via della Rinascita" sulla Cima alle Coste. In Valle del Sarca sono le due vie più impegnative ed ingaggiose che ho fatto ...

Pochi chiodi presenti in loco, dunque portarsene una manciata, in più nuts e l'immancabile serie di friend, doppiando magari qualche misura media. I primi tiri sono abbastanza agevoli, poi una volta dentro il diedro vero e proprio, la via inizia ad essere più impegnativa. A mio parere belli il tiro del camino e quello successivo, un po' meno interessanti gli altri ...

Salita a comando alternato con Luca Pasqualetto il 15/04/2018, trovando il tiro del camino e la partenza del successivo abbastanza bagnati.

Prima lunghezza dentro il diedro, difficile VI+
Prima lunghezza dentro il diedro, difficile VI+
Il bellissimo camino
Il bellissimo camino
ultimo tiro
ultimo tiro