SCIALPINISMO

I miei giri con gli scii, alla scoperta di posti selvaggi e poco frequentati delle Dolomiti. Di seguito propongo cime e giri per, chi come me, piuttosto che le comodità del Freeride, ama uno scialpinismo di ricerca, in luoghi spesso impervi, selvaggi e silenziosi. Uno scialpinismo magari difficile e di fatica, ma che sa regalare emozioni uniche e permette davvero di rispettare e vivere lealmente la natura delle nostre meravigliose montagne.

Traversata dell'Agner da sud a nord

I 3.000 del Civetta - Concatenamento

Traversata dei 3.000 scialpinistici del Brenta

Cima Ghez dalla cresta sud

Cima Ghez dalla parete est

Concatenamento cime da S. Lorenzo in Banale. 

Agner dalla Via normale

Cima Gaiarda da Molveno

Canalone Neri

Gran Vernel e Punta Penia

Traversata Cima Tosa - Forcolotta di Noghera

Care Alto dal canale est in inverno

Traversata Punte di Campiglio-C.Mandron-C. Brenta Occidentale-C. Brenta

Traversata Cima Brenta con salita da sud e discesa per lo Scivolo Massari

Traversata del Cristallo di Mezzo

Hohe Weiße e Lodner

Canalino nei pressi del Campanil Basso