Traversata dei Lyskamm in solitaria

La mia prima volta a 4.000 m. Niente salita in velocità, non ero ancora allenato, ma semplicemente un giro in cui ho potuto godere al massimo delle mie primissime cime sopra i 4.000 m. Era il 25 settembre 2016, gli impianti e i rifugi erano chiusi, non c'era la traccia ed ero completamente solo sulla montagna. Semplicemente avevo deciso che il mio primo 4.000 doveva essere speciale, non un banale trekking estivo seguendo la folla lungo un'autostrada nella neve.
Giro effettuato in due giorni, nel pomeriggio del 24 settembre da Staffal sono salito al Rifugio Mantova, dove ho dormito al comodissimo bivacco invernale, per poi effettuare la salita il giorno successivo.

La parte iniziale dell'avvicinamento, ancora nei pressi di Staffal
La parte iniziale dell'avvicinamento, ancora nei pressi di Staffal
Sempre più vicino al Rifugio Mantova
Sempre più vicino al Rifugio Mantova
L'alba poco sopra il Rifugio Mantova il giorno della salita.
L'alba poco sopra il Rifugio Mantova il giorno della salita.
Troppo crepacciata la strada dietro la Capanno Gnifetti, meglio passarci alla larga e deviare l'itinerario verso zone più sicure
Troppo crepacciata la strada dietro la Capanno Gnifetti, meglio passarci alla larga e deviare l'itinerario verso zone più sicure
autoscatto
autoscatto